Nara la città con il grande buddha e i cervi

Nara è famosa per 2 cose: l'enorme buddha (l'altro è a Kamakura a circa 1 ora da Tokyo) e i daini ammaestrati.
Un tempo capitale del Giappone, in realtà Nara è una cittadina molto piccola, a dimensione umana. Si gira tranquillamente a piedi.
Per arrivarci c'è un treno comodo da Kyoto, in circa 1 ora. Non vale la pena fermarsi più di 1 giorno. Ma credo vada vista.
Dalla stazione, arrivare alla zona dei templi a piedi è una passeggiata e se il clima non è infernale (ricordo che fine luglio - agosto non è certo il periodo migliore per visitare il Giappone) è un breve tragitto che si fa volentieri. Noi siamo arrivate con la pioggia ma dopo un po' è uscito il sole. Il clima era sempre caldo e umido.
Appena arrivati si vedono tutte le varie pagode, templi e tempietti. E i cervi. Seduti, distesi, in piedi. Si lasciano accarezzare e se avete un pezzo di carta in mano ve lo strappano a morsi. Ma occhio a non arrabbiarvi con loro, sono sacri. Infatti bellissimi cartelli vi spiegano cosa si puo' e cosa non si puo' fare. Peccato che come sempre siano in giapponese.. eh eh
All'inizio ero entusiasta poi però la mia amica mi ha fatto notare che non c'era poi tanta differenza rispetto a uno zoo...



Dentro il Todaiji, un'enorme costruzione in legno, è conservato il gigantesco Buddha (oltre 16 metri) che pesa 750 tonnellate e fu costruito in 5 anni. Questa statua contrariamente al Buddha di Kamakura è al chiuso e quindi si riesce a capirne le dimensioni soltanto una volta entrati. E anche in foto non si percepisce la sua grandiosità
Oltre al Buddha ci sono altre statue buffe.


Poi c'è anche una colonna con un buco alla base dove i giapponesi fanno passare i loro bambini (sarà sacro?). Del resto sono tante le usanze che noi non conoscevamo (abbiamo pero' imparato tutta la trafila dell'incenso).
Ci sono altri templi nella cittadina di Nara, alcuni shintoisti, e un bel parco pieno di alberi. Ci sono anche vecchi negozietti dove comprare souvenir a prezzi onesti (dove ho comprato a mio fratello una katana bellissima che mi ha causato non pochi problemi alla dogana italiana..). Si respira abbastanza l'aria da vecchio paesino.
Nessuno parla inglese, i turisti sono locali...

8 commenti:

Fabio ha detto...

Ciao Nelli,

mi chiamo Fabio. Sto progettando di partire per il Giappone la settimana prossima con la mia ragazza. Abbiamo una ventina di giorni di ferie. Cosa mi consigli. Rivolgermi in agenzia o arrangiarmi da solo prenotando il volo e creandomi un itinerario personalizzato. Ogni tuo consiglio è ben accetto. Leggere del tuo viaggio mi ha fatto venire una gran voglia di partire.

Puoi anche rispondermi al mio indirizzo email: fvisentin@email.it

Grazie del tuo aiuto.

Fabio

Nelli ha detto...

ciao Fabio
se siete un pochino "svegli" il consiglio è: fissate volo e le prime notti a Tokyo e poi improvvisate la.
hanno ottimi uffici informazioni
che ti aiutano a prenotare hotel e ryokan ovunque. i treni sono meravigliosi e ti sposti bene.

purtroppo al di fuori di questi nessuno parla inglese ma con un paio di ottime guide te la puoi cavare.

magari prima di partire fatti già un'idea di cosa vuoi vedere. :)

moon_dony ha detto...

anche io sono stata in Giappone nell'estate 2007 (a luglio)!
Quella colonna di legno dove si può passare (il buco è strettissimo,io ci sono passata x un pelo) serve x guadagnarsi "il paradiso",così dicono loro...

Shanghailady ha detto...

Buongiorno a tutti.
per chi vuole programmarsi un bel viaggio in Giappone in solitaria consiglio caldamente questo sito
www.japan-guide.com
Ci trovate di tutto e di più.Quello che non trovate (ma è difficile) lo chiedete a Uji che vi risponde a stretto giro.
Sono stata sulla Nakasendo road. Tsumago e Magome che considero due gioielli... buon viaggio

Simolohan ha detto...

Ciao nelli sono simona e ho 18 anni! sono capitata nel tuo blog per caso in cerca di novità sul giappone, davvero ottimo complimenti!
volevo chiederti un paio di informazioni.. solo che avrei 2000 domande da farti e quindi qui (al commento) nn mi sembra il posto più adatto! quindi..hai facebook?o un idinrizzo email..msn non so! scusa la mia domanda ma sono tanto curiosa ^^

letizia Alessio ha detto...

che bello !!!! io andro' in giappone in viaggio di nozze andremo a Maggio e ovviamente tutto fai da te !!!!!

nel mio blog scrivo passo passo cosa prenoto e scrivero' dal giappone e raccontero' l'intero viaggio

http://alessioletizia.blogspot.com/

L'omino con la chitarra ha detto...

...quando sono andato io... ho preso una specie di tifone... i cervi si riparavano con le persone sotto l'ingresso del tempio... è stato pazzesco...

cooksappe ha detto...

fantastico

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...