Shibuya

Descrivere Shibuya è facile: fiumi di persone in movimento.. ovunque uno si guardi intorno, a qualsiasi ora del giorno e della notte, Shibuya è un brulicare di persone che camminano, corrono, si insinuano fra le strade piene di centri commerciali, sale di pachinko e locali per bere e mangiare.
A Shibuya, come in altri quartieri di Tokyo, c'è poco da vedere dal punto di vista "storico". Si tratta di alcune strade dedicate allo shopping.
E' frequentato da ragazzi/e giovani/e, dal look molto curato, a volte maniacale. Le ragazze sono perfettamente truccate, all'ultima moda (giapponese) con qualche tocco di stravaganza, con capelli biondi e magari abbronzate (soprattutto le Ganguro) e dotate di borsette Louis Vuitton e cellulari pieni di ciondoli. Comunque sono sempre vestite con attenzione e mai troppo eccentriche come invece le ragazzine di Harajuku.

Avevo conosciuto il mondo di queste ragazzine grazie a un fumetto dal titolo "gals" che deriva dall'inglese "girls".

Anche i ragazzi hanno look curati (ma per noi bizzarri): capelli lunghi, magari con qualche forcina, tracolle di Louis Vitton (ma le regalano in giappone?????) jeans a vita bassa e scarpe a punta.

Da notare che i ragazzi e le ragazze giapponesi sono tutti magrissimi. Percio' spesso hanno molti strati di vestiti uno sopra l'altro.

Il posto migliore per vedere la fiumana di persone che esce dalla stazione di Shibuya è il primo piano di Starbucks: dalla vetrina del caffè si vede l'incrocio principale. Appena scatta il verde da ogni direzione attraversano i pedoni. Mai visti così tanti! Ho fatto pure un video..
Impressionante! E' bello restare seduti e vedere tutte le persone passare sotto (senza contare che hanno uno dei migliori caffè di tutta Tokyo!)

Per il resto, a parte la statua del cagnolino Hachiko (quello che aspetto' il suo padrone per oltre 10 anni) e la via dei Love Motel, il quartiere non offre molto di diverso da altre zone commerciali di Tokyo. Forse qui il target è un po' più basso come età..
Basta entrare nel grande magazzino 109 e si ha subito un'idea dell'età media delle sue acquirenti.

2 commenti:

nicolacassa ha detto...

I ragazzi giapponesi sarebbero abbastanza ridicoli se girassero qui, visto che spesso e volentieri portano borse da donna! Shibuya mi è piaciuta tantissimo!

Nelli ha detto...

vero! sia le ragazze che i ragazzi da noi sarebbero ampiamente presi per il..

ho visto ragazzi con borse da donna e con mollette in testa. e con capelli assurdi!

anche a me Shibuya è piaciuta molto, spesso scendevamo dal treno li con la scusa di un caffè da Starbucks, solo per guardare la gente passare!!!
ma il mio cuore l'ho lasciato ad Harajuku eh eh

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...